#

Gruppo Alpini Mantova collabora con il Banco Alimentare Onlus, nella giornata della "Colletta Alimentare"

Oggi in Italia oltre 4.000.000 di persone sono sotto la soglia della povertà alimentare e il numero degli indigenti alimentari in Italia è in continuo aumento. Queste persone vengono sostenute nei loro bisogni primari da quasi 15.000 strutture caritative territoriali che attraverso i pacchi alimentari o le mense offrono aiuto a chi ne ha bisogno. La Rete Banco Alimentare, dal 1989, ha come mission quella di “salvare” quotidianamente le eccedenze alimentari recuperando quei prodotti che per ragioni di mercato non possono più essere venduti per ridistribuirli gratuitamente a strutture caritative (sono oltre 8.800 e assistono 1.800.000 persone ogni giorno) che offrono aiuto continuativo ai poveri in Italia. Nel 2012 ha raccolto e distribuito gratuitamente 71.787 tonnellate di alimenti. Una parte di queste tonnellate distribuite proviene dal Programma per la distribuzione di derrate alimentari agli indigenti (PEAD) istituito nel 1987 dalla Comunità Europea che si concluderà alla fine del 2013. Questo fatto rischia di provocare effetti devastanti sulle fasce più deboli della nostra popolazione. Per questo motivo la Fondazione Banco Alimentare Onlus si è fatta promotrice di una campagna straordinaria di comunicazione e raccolta fondi, “EMERGENZA ALIMENTARE ITALIA”

Il Gruppo Alpini Mantova effettuerà la raccolta sabato 28 novembre dalla 9.00 alle 19.30 presso:


Ipermercato Martinelli - San Giorgio (Mantova)




Raccolta immagini dell'evento


Con l'aiuto del Gruppo Alpini Mantova (22 volontari) e tutte le persone di cuore che ci hanno accompagnato in questa giornata sono stati raccolti 3.111Kg di alimenti presso il supermercato Martinelli di San Giorgio e 850 Kg di alimenti presso il Famila di Ostiglia. Un grazie di cuore a tutti coloro che hanno partecipato