Con gli Alpini in visita a Cima Grappa e Monte Grappa

Il Gruppo di Mantova organizza per domenica 8 giugno una gita al Sacrario di Cima Grappa e a Bassano del Grappa, luoghi cari agli alpini e agli italiani. Questo il programma della gita:

  • Ore 7.15 ritrovo e partenza da Mantova (Largo Pradella 1) con bus gran turismo.
  • Ore 9.30 arrivo a Cima Grappa (m. 1775) e visita alla zona monumentale.
  • Ore 13.00 pranzo a Bassano del Grappa e successiva visita alla città.
  • Ore 17.30 partenza per Mantova.
  • Ore 19.30 rientro a Mantova.


(In considerazione dell’altitudine di Cima Grappa, si consiglia di portare anche abbigliamento pesante)

Costo del viaggio: Adulti 30 euro. Bambini 10 euro. Caparra di 10 euro alla prenotazione, saldo in pullman.

A Bassano del Grappa, si potrà optare per il pranzo libero, oppure in ristorante in gruppo, previa prenotazione. Il pranzo al ristorante costerà 25 euro/persona, con menù tipico bassanese. Per i bimbi è previsto un menù da 15 euro.

Il sacrario di Cima Grappa

Costruito nel 1935, sorge sulla sommità del massiccio del Grappa a quota 1776 m. Il corpo centrale del monumento, dove sono custoditi i resti mortali di 12.615 Caduti, di cui 10.332 ignoti, è costituito da cinque gironi concentrici. Le spoglie dei Caduti identificati sono disposte in ordine alfabetico e custodite in loculi individuali. Quelle dei 10.332 ignoti sono raccolte in urne comuni più grandi, che si alternano alle tombe singole. Sulla sommità del monumento sorge un sacello, il Santuario della Madonnina del Grappa. Dal piazzale del tempietto si snoda la Via Eroica, che corre per 250 metri fino al Portale Roma, tra due file di cippi di pietra sui quali sono scolpiti i nomi delle località legate ai più famosi fatti delle battaglie del Grappa. Da Cima Grappa si gode di un suggestivo panorama sulla sottostante pianura veneta. Bassano del Grappa.
Meravigliosa città veneta ricca di storia e di arte, Bassano del Grappa ebbe un ruolo fondamentale durante la Grande Guerra, trovandosi a ridosso del fronte. Dopo la disfatta di Caporetto, la città fu evacuata, ma rappresenta ancora oggi un simbolo della resistenza italiana sul Grappa. Da visitare il Museo degli Alpini, situato a ridosso a fianco del famoso Ponte di Bassano sul fiume Brenta, che racchiude reperti risalenti alla Prima Guerra mondiale, oltre a oggetti come armi da sparo, cannoni, frammenti di bombe, divise militari, ecc. Ingresso gratuito.

Scarica il programma della gita

Raccolta immagini dell'evento

Contatti

Gruppo Alpini Mantova spazia la sua attività dalla solidarietà al ricordo della tradizione degli Alpini a Mantova. Mantova, in effetti, non è solo terra di alpini che hanno prestato servizio negli anni del servizio di leva, ma ha l’onore di avere dato i natali ad alcuni personaggi che soprattutto nella Grande guerra si sono distinti per atti di eroismo, fino a meritare riconoscimenti importanti.

Indirizzo: Piazza Borgo Angeli, 5 - 46100 Mantova
Telefono: +39 331 7087295
Email Gruppo: gruppoalpinimantova@virgilio.it
Email Ana: mantova.cremona@ana.it

 

Dove Siamo

Orari sede: primo e terzo sabato del mese: dalle 10 alle 12
mercoledì e venerdì: dalle 17 alle 18.30